La gestione dei rifiuti industriali

I rifiuti industriali sono conosciuti anche come rifiuti speciali, definizione che li distingue dai rifiuti civili urbani.

Essi devono essere smaltiti dalle aziende che li producono, attenendosi a precise norme circa la gestione di questa tipologia di rifiuti.

È fondamentale, in primo luogo, affidarsi a ditte autorizzate e certificate, come Rib la Rottamindustria, che da circa 50 anni si occupa del trattamento di rifiuti non solo nelle zone comprese tra Bologna e Imola, ma anche in tutti i centri circostanti.

È possibile rivolgersi a noi per il ritiro e lo smaltimento di rifiuti solidi non pericolosi, anche particolarmente ingombranti, come elettrodomestici, macerie o inerti.

Siamo in grado di fornire un servizio completo, facendoci carico della raccolta del materiale e del suo trasporto in aree appositamente dedicate per il suo stoccaggio sicuro e a norma di legge.

Non esitare a contattarci per ricevere informazioni in merito al nostro servizio di smaltimento di macerie o rifiuti ingombranti!

Come gestire lo smaltimento dei rifiuti industriali

Sia per quanto riguarda i rifiuti speciali, sia per ciò che concerne i rifiuti speciali assimilabili a quelli urbani (come, ad esempio, il legno, il vetro e la carta), il loro smaltimento è a carico delle singole aziende che producono questo genere di rifiuti e deve essere affidato esclusivamente a ditte autorizzate che si occupano della gestione dei materiali di scarto.

Questi rifiuti non possono, per alcuna ragione, essere depositati a terra, ma devono necessariamente essere raccolti in appositi contenitori e trattati secondo le modalità prescritte per legge.

Una prima distinzione, innanzitutto, è da fare all’interno della categoria dei rifiuti industriali, che possono essere, infatti, di due tipologie, ovvero pericolosi e non pericolosi.

La gestione dei primi prevede che l’azienda incaricata del loro smaltimento sia in possesso di speciali certificazioni, che impongono di seguire procedure ben determinate per effettuare i servizi in completa sicurezza.

Le autorizzazioni richieste, invece, per la gestione dei rifiuti industriali non pericolosi sono di diversa natura, ma è ugualmente importante accertarsi che la ditta a cui ci si rivolge per lo smaltimento dei propri materiali di scarto (anche se non pericolosi) sia in possesso delle certificazioni previste dalla legge.

Un pacchetto completo

Nel caso in cui tu stia cercando una ditta seria ed affidabile da contattare per la gestione dei tuoi rifiuti industriali non pericolosi, puoi rivolgerti a Rib la Rottamindustria, una delle più importanti aziende che, non solo nelle zone comprese tra Bologna e Imola, ma anche in tutte le province limitrofe, si occupano dello smaltimento di materiali di scarto.

Siamo in grado di offrire alla nostra clientela un servizio completo e professionale, occupandoci di ogni fase della gestione dei rifiuti, a partire dalla fornitura degli appositi contenitori in cui depositare i materiali, al loro ritiro e trasporto in appositi siti deputati al loro stoccaggio secondo quanto previsto dalla legge.

Contattaci subito per richiedere un preventivo!